Perché questo blog

Sono ormai passati tre anni da quando dopo una pizza e forse una birra di troppo io, Umberto Allasia e Andrea Agostini, abbiamo iniziato a concepire l’idea che fosse per noi importante, provare a migliorare le capacità di comunicazione in relazione alla nostra professione.

La nostra amicizia è si è consolidata in ormai dieci anni di conoscenza e rispetto professionale.

Con essa è cresciuta anche la voglia di confrontarsi ogni giorno su ciò che la quotidiana vita di uno studio fisioterapico ci proponeva.

Perché da qui nasce la nostra idea: dalla continua voglia di analisi e discussione a cui ogni fisioterapista dovrebbe attingere.

Lo scopo è mettere a punto un trattamento basato sul miglioramento di un ragionamento clinico pragmatico, concreto e basato sulle evidenze scientifiche e pratiche.

Eh già!

Chi siamo noi?

Noi non siamo ricercatori, o letterati, o teorici della fisioterapia.

Noi siamo fisioterapisti ed osteopati che hanno avuto la fortuna negli anni, di poter godere della massima indipendenza nella stesura della diagnosi fisioterapica e della pianificazione valutativa e terapeutica.

Questo ci ha consentito di poter fare delle scelte precise in termini di indirizzo professionale per cui, la mia e nostra scelta è stata quella di dare al nostro studio una precisa connotazione e collocazione lavorativa.

Attualmente, la sezione fisioterapica del Poliambulatorio Odon consta di sette fisioterapisti con formazione in terapia manuale, ed un osteopata.

Ovviamente, consideriamo la terapia fisica-strumentale come un’integrazione importantissima nel nostro quotidiano tuttavia, ciò che cerchiamo in ogni momento di fare, anche quando dobbiamo decidere se aumentare o meno l’intensità di una diatermia, è avere sempre bene in mente qual è l’effetto che vogliamo ottenere con il nostro trattamento.

Questo è l’aspetto più importante che vogliamo comunicare.

Troppo spesso infatti, la figura del fisioterapista è vista come una sorta di meccanico del corpo, che senza troppe competenze – e andando un po’ per tentativi – forse, fa stare meglio un paziente.

Ebbene, noi non siamo questo!

Il nostro spazio per voi

Per questo motivo, nasce www.andrebenvenuti.com

Un blog di comunicazione che non ha la presunzione di insegnare o di essere considerato letteratura scientifica.

Sarà uno spazio di comunicazione, di discussione, di condivisione e di risposta alle domande dei pazienti.

Se ci sottoporrete un quesito specifico, non vi diremo che cosa dice la letteratura scientifica ma vi daremo il nostro parere basato certo, sulle evidenze scientifiche ma, anche sulla pratica clinica

Vi daremo risposte specifiche e pratiche.

Vi diremo in sostanza ciò che faremmo noi in quel caso specifico, cosa sarebbe utile approfondire e se il problema è o non è, di competenza di un fisioterapista.

Non cercheremo di darvi facili soluzioni ma solo il nostro punto di vista.

Su www.andreabenvenuti.com potrete cercare un’opinione, un supporto o un chiarimento ai vostri dubbi.

Non troverete risposte vacue, fumose o astratte bensì indicazioni precise su:

  • le potenziali fonti del problema che vi affligge
  • il fatto che vi siano o meno circostanze per cui, il trattamento fisioterapico deve osservare particolari cautele;
  • controindicazioni assolute o relative al trattamento

Tutto questo e tanto altro ancora.

Proveremo in definitiva, a spiegarvi la nostra visione di un approccio fisioterapico basato non solo sulle evidenze ma anche, sulla nostra pratica quotidiana.

Speriamo davvero che vi piaccia.

Buona lettura!

Andrea Benvenuti

Condividi
Andrea Benvenuti
 

>